Liquore Madame Milù – Vecchio Magazzino Doganale

43,00

Consegna prevista 29, Novembre 2022
  • DistilleriaVecchio Magazzino Doganale

  • Regione: Calabria
  • Temperatura di servizio: 8/10°C
  • Alcool: 45%
  • Formato: 70 cl

6 disponibili

Category:

Scheda Prodotto

Descrizione

Madame Milù è un liquore calabrese altamente digestivo dedicato alla ballerina francese di cui si innamorò di Jefferson. Viene lavorato con botaniche locali, quali finocchietto timpa, resine di pigne verdi della Sila, camomilla, menta e altri ingredienti segreti, esprimendo un sapore balsamico, intenso e corposo che inebria il naso con le sue intense note di erbe balsamiche e officinali. Da servire freddo!

Distilleria

Il Vecchio Magazzino Doganale è una distilleria calabrese dalla storia surreale e suggestiva. Si trova in provincia di Cosenza, a Montalto Uffugo, ed è stata fondata da Ivan Trombino, esperto di piante locali e nipote di Egidio, protagonista del racconto che ispira la nascita della distilleria. Un giorno Ivan si ritrova tra le mani la ricetta di un amaro in una sorta di diario scritto proprio da suo nonno, il quale su quelle pagine narra la vicenda accaduta in una notte tempestosa, durante la quale la nave su cui era a bordo per rientrare in Calabria rimane in balia del mare.

Il giorno successivo, finalmente, l’equipaggio approda in un vecchio magazzino doganale abitato da una famiglia locale che si prodiga per accogliere tutti. Il capitano Jefferson, in seguito a questa illuminante esperienza, decide di restare in Calabria per dedicarsi alla produzione di un amaro, lo stesso che oggi porta il suo nome con la firma del Vecchio Magazzino Doganale e che è stato riconosciuto come miglior liquore al mondo dall’associazione World Liqueur Awards.

Informazioni Aggiuntive

Peso

1 kg

Regione

Produttore

Formato

70cl

Tipologia

Distillati

Gradazione

45°

RecensioniAncora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Liquore Madame Milù – Vecchio Magazzino Doganale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *